NOTIZIE


Tutti i nostri articoli e le notizie più importanti che dovresti conoscere.
L'informazione è la prima freccia al nostro arco.

Il 3 dicembre, ricorre la Giornata Internazionale della Persona con Disabilità. 39 anni fa, il 3 dicembre 1981, […]
Egregio Presidente,   Noi Siciliani ci rivolgiamo a Lei perché nell’accettare l’incarico ha promesso di essere “L’Avvocato degli Italiani”.  […]
Noi riteniamo che la vera lotta che i cittadini dovranno affrontare stia nel cambio, non tanto del numero ma nella qualità dei parlamentari di tutti i partiti che ci hanno tradito e in particolare dei meridionali che non si sono mai battuti per i diritti della propria Gente ma solo per i loro vantaggi personali.
L’Europa ha dimostrato, con gli ultimi provvedimenti, di aver capito. Salvini, e la Lega, no. Quello che ci meraviglia è che i Siciliani e i Meridionali che sostengono la Lega ancora non vedano la realtà.
Un patto federatore tra la Lega e i movimenti sicilianisti. È il progetto a cui sta lavorando Matteo Salvini, per il tramite del suo uomo di fiducia Stefano Candiani.
L’Agenzia di stampa Italpress con sede a Palermo viene attaccata da una consigliera della Lega della Regione Toscana […]
L’Autonomia Regionale che costituisce la risposta democratica e unitaria del nuovo Stato repubblicano alle istanze della Sicilia del dopoguerra rimane patrimonio inalienabile di cui siamo e saremo sempre gelosi custodi
Si considera superiore solo per essere in grado, attraverso la sua politica sconsiderata e camuffata, di derubare la Gente del Sud e della Sicilia di 62 miliardi di euro l’anno, con la legge 42 del 2009 che, per la divisione delle risorse dello Stato alle Regioni...
Salvini che Classe! In un momento di grave dramma in cui tutti i Siciliani, i Meridionali e gli […]
Non solo, ma la spesa sanitaria, pur insufficiente, invece di essere utilizzata per sostenere la sanità pubblica, è stata in parte dirottata verso il privato. Risultato: negli ultimi anni risultano dimezzati i posti letto per la Terapia intensiva, 8.000 medici e 13.000 infermieri in meno nel servizio pubblico.